MASTER I I LIVELLO: MECM06

STRUMENTI DI GESTIONE E METODOLOGIE PER L’ACCESSO ALLE RISORSE EUROPEE FINALIZZATE ALLO SVILUPPO DEL SISTEMA EDUCATIVO – SCOLASTICO

PRESENTAZIONE
1. L’Università Telematica e-Campus, ai sensi del D.M. n° 270/2004, Orienta Campus e Mediastaff Istituto Kant scrl in qualità di Partner Orienta Campus riattivano per l’anno accademico 2019/2020 il Master Universitario sopra indicato.

2. Titoli di ammissione - Possono iscriversi i cittadini italiani e stranieri che siano in possesso di uno dei seguenti titoli:
- Diploma di laurea quadriennale (vecchio ordinamento);
Diploma di laurea triennale e/o laurea specialistica /magistrale secondo il DM 509/99 e successivo;
- Diploma delle Accademie delle Belle Arti, dei Conservatori e dell’ISEF.
- Titoli equipollenti ai precedenti conseguiti all’estero, preventivamente riconosciuto dalle autorità accademiche.

3. L’art. 142 del T.U. 1592/33 vieta la contemporanea iscrizione a più corsi di studio universitari; pertanto non è possibile iscriversi contemporaneamente a più Master Universitari (anche di altre Università) o ad una Scuola di Specializzazione, Dottorato di ricerca, Corso di Laurea o Laurea Specialistica.

4. Progetto formativo - Il master prevede un impegno complessivo di 1.500 ore per un totale di 60 CFU.

5. Prova finale - È prevista una prova di verifica finale mediante la somministrazione di un test a risposte multiple sulle discipline del Master e la dissertazione di una tesi su una o più discipline del Master.

6. Sede prova finale – La prova si svolgerà in presenza presso le sedi dell’Ateneo e quelle di Orienta Campus attivate sul territorio nazionale.

7. Conseguimento del Titolo: al termine del percorso formativo, sostenuta la prova finale, in caso di esito positivo, al candidato sarà rilasciato il titolo di Diploma di Master Universitario di I Livello, avente valore legale, in “STRUMENTI DI GESTIONE E METODOLOGIE PER L’ACCESSO ALLE RISORSE EUROPEE FINALIZZATE ALLO SVILUPPO DEL SISTEMA EDUCATIVO – SCOLASTICO”.

8. Per quanto non qui indicato valgono le disposizioni legislative e regolamentari in materia di Master Universitari.

FINALITÀ
Le finalità del seguente percorso formativo si concentrano nell’offrire ai soggetti che operano nell’ambito formativo – scolastico le competenze burocratiche e tecniche per affrontare la complessa e variegata struttura dei fondi per lo sviluppo europeo.
Il modello europeo, infatti, prevede numerosi fonti di supporto allo sviluppo e alla diffusione della cultura e alla diffusione della conoscenza nei Paesi membri, sia attraverso il supporto finanziario sia attraverso interscambio culturale; purtroppo, non sempre queste risorse vengono attivate oppure vengono utilizzate solo parzialmente, in quanto, per i fruitori potenziali si dimostrano estremamente complesse ed articolate. In virtù di tale consapevolezza il master in questione si pone l’obiettivo di erogare tutte le basi tecnico – legali necessarie ad affrontare queste sfide per la crescita del nostro sistema culturale – didattico.

CONTENUTI GENERALI
I fondi europei si suddividono in fondi a gestione diretta e fondi indiretti. Ai bandi a partecipazione diretta possono partecipare gli operatori presentando una propria progettazione che abbia valenza europea. Tali programmi spesso sono considerati molto interessanti da parte dei soggetti territoriali a qualunque livello, in quanto offrono una copertura dei costi decisamente superiore ai fondi indiretti, a loro volta accessibili tramite la programmazione regionale.
Presentano, tuttavia, maggiori vincoli. Uno di questi, ad esempio, è la valenza e l’interesse internazionale ed europeo del progetto.
Per questi motivi sono più difficili da ottenere, tant’è vero che vi sono pochi progetti che effettivamente vengono poi finanziati. Nella programmazione del precedente triennio solo il 10% dei programmi è stato accettato. Partendo da questi presupposti, i

contenuti si focalizzeranno sui dettami burocratici, in particolare, le procedure e i modelli da seguire; sulle normative internazionali e la loro differenze con il modello italiano; le principali tecniche per stilare in maniera efficace un finance project e la redazione di un modello di rendicontazione economicamente valido.

LE TEMATICHE
• I fondamenti e lo sviluppo della politica di sviluppo europeo;
• I fondamenti e lo sviluppo dei fondi europei per la cultura e l’alfabetizzazione;
• Teoria e pratica della relazione educativa;
• Le tecnologie per la didattica sponsorizzate dalla UE;
• Il sistema burocrati delle procedure europei;
• Differenza tra fondi diretti ed indiretti;
• Politiche d’accesso ai fondi;
• Modello Piano Finanziario;
• Sistema di valutazione e controllo finanziario nazionale ed europeo;
• Applicabilità dei fondi ai casi reali.

ORDINAMENTO DIDATTICO

Insegnamento/attività

SSD

CFU

 

1) Strategie europee in materia di interscambio culturale e formazione

 

IUS/13

 

12

 

2) Politiche di investimento culturale dell’Unione e strategie economico – educativi italiane

 

SECS-P/03

 

12

 

3) E-Twinning ed E-Pale, le nuove tecnologie al servizio della didattica

 

M-PED/04

 

9

 

4) Burocrazia e modelli guida per l’accesso ai fondi per la cultura e lo sviluppo formativo presenti in Europa

 

IUS/10

 

12

 

5) Gestione delle risorse e piani finanziari per l’utilizzo efficiente ed efficace delle risorse

 

SECS-P/09

 

12

6) Prova finale

3

 

MODALITÀ DI EROGAZIONE DELLA DIDATTICA
Il Master è erogato in modalità on-line attraverso l’utilizzo della “Piattaforma e-learning” di Orienta Campus che, oltre a mettere a disposizione la propria piattaforma e-Learning, svolge l’attività di orientamento e di supporto tutoriale.

RETTA
La quota di iscrizione, comprensiva di esame separato per i 24cfu  è pari ad € 650,00 (Euro Seicentocinquanta/00)
Il pagamento può essere effettuato in un’unica soluzione (euro 650,00) al momento dell’iscrizione o ratealmente con finanziamento in 6, 12, 18 o 24 rate mensili, previa definizione della pratica di finanziamento con la banca/finanziaria utilizzata da Mediastaff Istituto Kant scrl e subordinatamente ad approvazione e liquidazione della pratica

Beneficiario

Mediastaff Istituto Kant scrl

IBAN

IT79L0623010727000040766569

Istituto Bancario

CRÉDIT AGRICOLE ITALIA S.P.A.- P.AF.LA SPEZIA CITTÀ

Causale

Indicare nella causale del bonifico il proprio Codice Fiscale e la dicitura Progetto PLUS B ECM06

 

È possibile utilizzare anche la Carta del docente come ulteriore o integrativa modalità di pagamento.

MODALITÀ E TERMINI DI ISCRIZIONE
L’iscrizione al Master dovrà essere corredata della seguente documentazione:

  1. domanda di immatricolazione debitamente compilata; il modello è scaricabile dal sito www.orientacampus.it o può essere richiesto presso gli uffici di segreteria MEDIASTAFF ISTITUTO KANT SCRL;
  2. ricevuta di avvenuto pagamento;
  3. imposta di bollo di 16.00;
  4. fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità;
  5. fotocopia del codice fiscale;
  6. autocertificazione dei titoli posseduti.
  7. La documentazione richiesta dovrà essere anticipata tramite e-mail all’indirizzo iscrizioni@mediastaff.com e successivamente inviata a mezzo raccomandata all’indirizzo: MEDIASTAFF ISTITUTO KANT SCRL – Piazza J. F. Kennedy, 27 – 19124 La Spezia (SP). NB: il processo di immatricolazione verrà perfezionato solo al ricevimento della raccomandata
  8.  
  9. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
  10. I dati personali e sensibili saranno custoditi e trattati con la riservatezza prevista dal Regolamento EU n. 679/2016.
  11.  
  12. INFORMAZIONI
  13. Tutte le informazioni ed i chiarimenti possono essere richiesti presso: MEDIASTAFF ISTITUTO KANT SCRL
  14. Piazza J. F Kennedy, 27 – 19124 La Spezia (SP)
  15. e-mail: info@mediastaff.com
  16. Telefoni: 0187 518940  , 0187 21442 o 393 9103965 
  17. ESCLUSIVAMENTE nel seguente orario:
  18. -   da lunedì al venerdì, dalle h. 09:00 alle h. 19:00;
  19. -   il sabato dalle h. 09:00 alle 13:00.
  20. Clicca qui per istruzioni e modulistica per eventuale iscrizione.

Rassegna Stampa

Siti amici

Seguici su